ITA / ENG

Strada Pelazza 3, 14010 - Cellarengo (AT)

tel. 0141 935 356

info@lacasettadilu.it

I nostri consigli

«Un’eccezionale testimonianza vivente della tradizione storica della coltivazione della vite, dei processi di vinificazione, di un contesto sociale, rurale e di un tessuto economico basati sulla cultura del vino»

recita la motivazione ufficiale dell’Unesco del 22 giugno 2014, quando I Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato sono stati inseriti nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO.

Langhe, Roero e Monferrato formano un angolo del Piemonte contraddistinto da inestimabili eccellenze culturali, vinicole e culinarie. Le dolci colline ospitano pregiati vigneti, interrotti da piccoli borghi storici dove trovare osterie autentiche che profumano di storia.

Nel 1999 ci siamo trasferiti qui da Torino – a cui siamo ancora molto legati – e per questo abbiamo imparato a conoscere i dintorni conservando gli interessi per la città. Ci farebbe piacere offrivi qualche consiglio su cosa vedere, dove cenare o quali manifestazioni visitare, sia tra i piccoli borghi di campagna che nelle vicine città.

Alba con la sua Fiera del Tartufo si trova ad appena 20 chilometri, Asti e il suo Palio è a 30 chilometri da qui e Torino con i suoi numerosi musei ed eventi a circa mezz’ora di strada. Questa parte del Piemonte è un vero paradiso per chi ama la buona tavola e il vino ma anche l’attività fisica come le escursioni a piedi, a cavallo e in mountain bike.


Cosa vi consigliamo di visitare in questo periodo:

Ecomuseo delle Rocche (Montà, Cuneo) – www.ecomuseodellerocche.it

Generaj, azienda agricola a conduzione famigliare (Montà d’Alba, Cuneo) – www.generaj.it

Portè Disnè domenica 28 maggio 2017 passeggiata enogastronomica – www.portedisne.it

Cellarinia domenica 11 giugno 2017 a Cellarengo mostra mercato florovivaistica e ceramica

 

 

lacasettadilu_cosafare

Il nostro sito utilizza cookies di terze parti per gestire, migliorare e personalizzare la tua navigazione del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, leggi l’informativa cliccando